POZZILLI – Perde il controllo della sua “Mini”, 45enne di Venafro finisce in ospedale

Blackberries Venafro

POZZILLI. La donna stava procedendo lungo la trafficata via Maiella quando, giunta all’altezza della “Croce di Pozzilli”, ha perso il controllo della sua “Mini”. In piena curva la piccola vettura è andata in aquaplaning (l’asfalto era viscido in conseguenza della pioggia caduta), ha invaso la corsia opposta e si è schiantata contro un muro di cemento, prima di terminare la sua corsa contro le barriere metalliche di protezione.

La 45enne di Venafro al momento (ore 12 e 30 di domenica 3 agosto 2014) è sotto le cure di medici e infermieri del punto di primo soccorso del “Santissimo Rosario”. Ha riportato la frattura di un braccio, ma le sue condizioni per fortuna non sono gravi. L’incidente ripropone la pericolosità della stretta (e in alcuni punti eccessivamente tortuosa) strada consortile che in appena due chilometri collega i centri urbani di Venafro e Pozzilli.

cubic

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!