CRONACA – Furti di rame, la Polizia arresta un pregiudicato colto sul fatto

Blackberries Venafro

CRONACA. Al fine di prevenire e contrastare il fenomeno dei furti di rame, che negli ultimi tempi ha registrato un notevole incremento soprattutto lungo la costa adriatica molisana, sono stati predisposti mirati servizi di prevenzione generale e controllo del territorio.

Nel corso degli stessi, nella mattinata di sabato 2 agosto, personale del Posto di Polizia Ferroviaria di Termoli ha tratto in arresto un pregiudicato abruzzese, F.G. di anni 62, resosi responsabile di furto aggravato di “oro rosso”.

Gli operanti, intervenuti sulla linea ferroviaria Termoli-Montenero di Bisaccia per segnalazione di persona sui binari, sorprendevano l’uomo intento a trasportare cavi telefonici di proprietà della Rete Ferroviaria Italiana.

Prontamente bloccato, il malvivente veniva trovato in possesso di una borsa contenente numerosi attrezzi atti allo scasso. L’immediato sopralluogo consentiva, inoltre, di rinvenire 200 metri di tronconi di cavo già arrotolati.

Il pregiudicato veniva, quindi, tratto in arresto in flagranza di reato per furto aggravato e posto a disposizione del Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Larino, che ne disponeva l’accompagnamento presso le Camere di Sicurezza del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Termoli, in attesa del giudizio per direttissima. I servizi di controllo straordinari proseguiranno per tutto il periodo estivo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!