VENAFRO – “Prevenzione Incendi e pulizia fondi incolti”, ordinanza a difesa del territorio ovicolo

ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino

VENAFRO. L’Ordinanza n. 46 del 23.07.14 ad oggetto “Prevenzione Incendi e pulizia fondi incolti”, emessa dal Comune è un ulteriore strumento a difesa del territorio olivicolo pedemontano e del Parco Regionale dell’Olivo. Questo nuovo strumento puntualizza in maniera chiara le sanzioni cui saranno esposti i trasgressori, ovvero coloro che detengono in stato di abbandono gli oliveti.

Questa ordinanza va ad aggiungersi alle norme individuate dalla Legge regionale n. 30/2008, istitutiva dell’area protetta, così recita all’art.5 (Divieti e norme di salvaguardia), comma 1, lettera A:, a) i proprietari ed i conduttori dei fondi coltivati ad olivo ricadenti nel Parco provvedono (…) ad attuare pratiche agronomiche rispettose dell’ambiente, alla manutenzione dei terrazzamenti, allo sfalcio, anche tramite l’aratura, delle erbe alte ed al contenimento della vegetazione al fine di prevenire gli incendi (…) La contravvenzione alle norme di salvaguardia è sanzionato con multe variabili da 1.000 a 25.000 euro.

A questi strumenti legislativi che danno ampia facoltà di azione ai corpi di polizia cui è dovuto l’accertamento e la repressione dei fenomeni illegali nel Parco, deve aggiungersi la collaborazione sempre più pressante e compiuta, tra Ente Parco e Comando provinciale del Corpo Forestale dello Stato anche attraverso la Stazione di Venafro. Recentemente, infatti, l’Ente Parco ha affidato in gestione al Corpo Forestale dello Stato, una prima parte di strumenti tecnologici per la prevenzione dei fenomeni illegali nell’area protetta.

Nonostante l’adeguamento alle norme di polizia sopra citate di molti proprietari di appezzamenti olivicoli all’interno del Parco, ancora molti sono i furbi che sperano di farla franca e che sono oggetto delle giuste lamentele di coloro che vedono messi a repentaglio i propri oliveti per la cattiva manutenzione degli oliveti limitrofi.

Ci si affida quindi alla sensibilità e al dovere di chi ancora contravviene alle norme, in quanto i controlli saranno sollecitati costantemente dall’Ente presso gli organi di Polizia forestale deputati alla vigilanza del territorio del Parco.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
pasticceria Di Caprio
colacem
Maison Du Café Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

pasticceria Di Caprio
Futuro Molise
colacem
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: