CASACALENDA – MoliseCinema, cinque giorni dedicati alla cultura cinematografica e alla valorizzazione del territorio e degli artisti molisani

Blackberries Venafro

CASACALENDA. Lo scorso martedi, 5 agosto, è iniziata la dodicesima edizione del Festival MoliseCinema. Tale progetto mira a valorizzare la cultura cinematografica in Molise, cedendo importanza alle bellezze naturali della terra molisana e ai talenti del posto.

Il festival intende promuovere le più recenti e innovative produzioni del cinema italiano e internazionale, privilegiando i giovani autori e i nuovi linguaggi, con particolare attenzione ai cortometraggi e ai documentari, ma si compone anche di film, dibattiti, concerti e letture.

Il successo di pubblico finora conseguito, la partecipazione di numerosissimi ospiti e protagonisti del mondo del cinema, l’ampia visibilità sulla stampa locale e nazionale e un generale consenso che si è registrato da parte delle istituzioni e della società civile, confermano l’interesse crescente per MoliseCinema, che è diventato un punto di riferimento costante della vita culturale del Molise e del Mezzogiorno e che acquisisce sempre più uno spessore nazionale ed internazionale.

MoliseCinema promuove l’istituzione della “Molise Film Commission” e con la sezione “Girare il Molise” del festival si intende valorizzare il Molise come location per le produzioni cinematografiche ed audiovisive.

Il festival, iniziato come suddetto il 5 agosto, è stato inaugurato dalla presenza di Flavio Bucci che ha portato la nuova versione di un suo grande successo dal titolo “Il Diario di un Pazzo”. L’adattamento è a cura di Aldo Moretti, l’opera è stata interpretata da Marco Caldoro. Tale successo è stato riproposto anche ieri, martedi 6 agosto.

Al via, sempre lo scorso martedi, anche il concorso per lungometraggi “Paesi in lungo”: alle 21.30,  all’Arena, è stato presentato “Il Venditore di Medicine”, opera seconda di Antonio Morabito, un film di denuncia sulla corruzione medica che racconta una storia di scottante attualità. Il film è stato presentato da Giorgio Gobbi, uno degli interpreti del film che vede tra i protagonisti anche Claudio Santamaria, Isabella Ferrari e il giornalista Marco Travaglio, per la prima volta attore.

La serata inaugurale del festival è culminata alle ore  alle 23.00 presso Cinestelle, Arena Piccola, con il concerto de “La Pingra”, una band che propone un mix di elettronica, pop, musica low-fi e drum machine anni ’80.

Dopo le prime due giornate del Festival, che hanno visto quali ospiti Flavio Bucci e Rolando Ravello, diventa sempre più intenso il programma di MoliseCinema. Oggi, giovedì 7 agosto, è previsto  l’arrivo al festival di Sergio Basso, che presenterà il film “Amori elementari” nella sezione Paesi in lungo alle 22.00 nell’Arena di Casacalenda. Protagonista è Cristiana Capotondi che arriverà al Festival in serata e presenterà anche “La mafia uccide solo d’estate” previsto per venerdì 8.

Alle 17.00 al Cinema teatro prende il via il concorso internazionale Paesi in corto.

Nell’arena piccola Cinestelle, invece, l’intera giornata sarà dedicata al rapporto tra cinema e arte, in collaborazione con l’associazione Kalenarte e l’associazione Ciam. 

Alle 22.00 sempre in Arena Piccola, il film concerto “Pinocchio Parade” del noto trombonista e compositore Giancarlo Schiaffini con le immagini di Cristina Stifanic e la regia di Ilaria Schiaffini. Alle 19.00 il “Focus Rifugiati” con la proiezione di “Non morire fino a primavera” di Camilla Ruggero e Raffaele Rivieccio.

Alle 11.30 sempre presso il Cinema Teatro gli istituiti di Bojano e Casacalenda saranno protagonisti della mattinata con la presentazione di un cortometraggio e l’interpretazione di canzoni e balli locali.

Questo e tanto altro all’interno del Festival MoliseCinema, che terminerà domenica 10 agosto. L’associazione, però, tornerà sicuramente ad organizzare, durante tutto l’arco dell’anno, rassegne, proiezioni, incontri, mostre ed eventi legati alla cultura cinematografica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!