ROCCHETTA AL VOLTURNO – “Tradizione in divenire”, concerto dell’ “Agosto in… musica” della Pro loco

Blackberries Venafro

ROCCHETTA AL VOLTURNO. Mercoledi 13 Agosto, la Pro loco del centro molisano provvederà alla chiusura degli appuntamenti estivi nell’ambito delle manifestazioni denominate “Agosto in… Musica” e il concerto “Tradizione in Divenire”, ce ne riferisce in modo dettagliato il collega Tonino Atella.

La Pro loco Rocchetta propone mercoledì 13 Agosto alle 21,30 in Piazza San Domenico, a chiusura degli appuntamenti estivi nell’ambito delle manifestazioni denominate “Agosto in…Musica”, il concerto “Tradizione in Divenire” con la partecipazione di due  gruppi di musica popolare. Apriranno la serata  “I Musicanti del Piccolo Borgo” (Elvira Impagnatiello, Silvio Trotta, Stefano Tartaglia, Alessandro Bruni, Mauro Bassano, Gianmichele Montanaro), formazione storica del folk italiano che, dalla sua formazione negli anni settanta, si è impegnata a recuperare e riproporre il patrimonio della tradizione musicale popolare dell’Italia centro-meridionale. “I Musicanti del Piccolo Borgo” presentano il loro concerto come un viaggio attraverso i suoni, innanzitutto, della tradizione molisana e laziale, ma anche, superando confini spesso culturalmente poco consistenti, di quella campana, lucana, pugliese, calabrese, siciliana. A seguire il concerto dei “ Patrios “ (Rachele Farese, Christian Di Fiore, Alessandro Coletta, Livio Di Fiore, Fabrizio Musto, Antonello Iannotta), un gruppo molisano di recente formazione ma già affermatosi avendo avuto numerosi consensi da parte del pubblico. “I Patrios” proporranno oltre a brani inediti, ancora classici della musica popolare del centro-sud, divertendosi, questa volta, a “contaminarli” con reggae, samba e blues in un mix innovativo. Tradizione in Divenire vuole trascinare gli ascoltatori in un viaggio attraverso la musica popolare dai suoi suoni più arcaici e genuini a quelli più moderni, grazie alle sonorità di strumenti come la zampogna, la ciaramella, la chitarra battente, l’organetto. Una serata alla quale non si può mancare in una piazza con posti a sedere ed uno stand gastronomico dove si potranno degustare prodotti tipici locali organizzato dall’Azienda Agrituristica Costantini. Sempre dalla Pro Rocchetta segue il consuntivo del “15° Concorso Pianistico Internazionale Città di Rocchetta” : “E’ trascorso un mese esatto –informa l’associazione turistica presieduta da Antonio Virgilio- dal successo del 15° Concorso Pianistico Internazionale “Città  di Rocchetta”, organizzato ormai da quindici anni dalla Pro Loco Rocchetta ospitato nel meraviglioso scenario dell’Abbazia Benedettina di San Vincenzo al Volturno. Anche quest’anno si è registrata una partecipazione numerosa di concorrenti, particolarmente preparati, provenienti da varie regioni d’Italia (Sicilia, Calabria, Puglia, Campania, Lazio, Abruzzo, Marche Toscana) oltre che dal Molise e dall’estero (Giappone, Russia, Polonia, Germania e Albania), si sono affermati , nelle varie categorie, i seguenti concorrenti: Cat. A : Anna RIZZO da Taranto; Cat. B : Greta Maria LOBEFARO da Gioia del Colle (BA) 1° Premio Assoluto e 1° Premio Assoluto del 15° Concorso aggiudicandosi il premio “Maria Lombardi Regine”, Alessio FALCIANI da Ascoli Piceno; cat. E : Hinacko YAMAGUCHI da Fukuj (Giappone); Cat. G : Anna ANTONOVA e Victoria MARKULIEVA – due pianoforti da Biysk (Russia); Cat. I : “CALDAIA QUINTET” da Cracovia (Polonia) Musica da Camera – (pianoforte e quartetto d’archi). In concomitanza con il concorso pianistico la 11^ Edizione de “I Concerti dell’Abbazia”, tre serate che hanno visto una nutrita partecipazione  di pubblico che ha apprezzato molto i concerti di Luca Imperato – pianoforte, da Palermo – Premio Lions Club Isernia 2013; Laura Verrecchia – mezzo soprano e Gianluigi Daniele – pianista, due artisti molisani che hanno particolarmente catturato l’attenzione del pubblico presente; Luca Marconato – liutista; il concerto dei vincitori del concorso e a chiudere l’Ensemble “MOLIFONIE” con Piero Ricci – zampogna e fisarmonica, Luigi Vitullo – pianoforte, Tiziano Palladino – mandolino, Antonello Iannotta – percussioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!