CAMPOBASSO – Petraroia: “Emergenza profughi e richiedenti asilo”, si analizza il decreto legge 08.08.2014

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO. Il Ministro dell’Interno ha anticipato con dichiarazioni rese alla stampa l’inserimento di misure urgenti in tema di gestione dell’emergenza rifugiati e richiedenti asilo, nel testo del Decreto Legge adottato dal Consiglio dei Ministri nella seduta dell’8.08.2014 riferito alla sicurezza negli stadi.

In particolare, menziona la positiva decisione di raddoppiare le Commissioni Territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale, che passando da 10 a 20, permetteranno di accelerare l’iter istruttorio sulle richieste d’asilo degli immigrati.

Il Molise auspica l’assegnazione di una Commissione presso la Prefettura di Campobasso, o in subordine la possibilità di definire le istanze dei 600 cittadini stranieri accolti nelle strutture regionali.

Nelle more del superamento dei tempi sul riconoscimento del diritto d’asilo, al fine di evitare criticità sul territorio, si rende necessario coinvolgere le amministrazioni comunali in cui sono ubicati i centri di accoglienza emergenziali allo scopo di valutare in sede di Piani Sociali di Zona, di Conferenze dei Sindaci e di Ambiti Territoriali, l’approntamento di programmi di raccordo tra U.S.R. Molise, ASREM, associazioni di volontariato, Regione Molise, Prefetture e strutture convenzionate tese ad agevolare la permanenza degli immigrati attraverso iniziative di integrazione linguistica, inclusione sociale e/o di coinvolgimento attivo dei diversi soggetti interessati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!