VENAFRO – Dal convento di San Nicandro a San Giovanni Rotondo, 220 km di spiritualità per i “ciclo pellegrini” venafrani

ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
DR 5.0 Promozione
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
DR F35 Promozione
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

VENAFRO. Sono partiti alle (7.30) di oggi, mercoledi 13 agosto, i “ciclo pellegrini” che dalla volta della basilica si San Nicandro, giungeranno questo pomeriggio a San Giovanni Rotondo.

Una “pedalata” di 220 km nel foggiano per raccogliersi in preghiera attorno alla tomba del Santo Padre, questo è il fine dei “ciclo pellegrini” ultraquarantenni, che da Venafro e dintorni stamattina sono partiti pieni di gioia nel cuore.

Fede e passione per lo sport si uniscono quindi nel concetto del pellegrinaggio, un pellegrinaggio fatto di sacrificio e tanta forza di volontà.

Una volta giunti a destinazione i pellegrini assisteranno ad una celebrazione eucaristica alla Chiesa dov’ era solito celebrare Padre Pio, pregheranno poi tutti insieme sulla tomba del Santo.

Il rientro a Venafro, previsto per la serata di oggi, sarà caratterizzato dalle navette per concludere una giornata alquanto particolare, significativa e ricca di rievocazioni storiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Futuro Molise
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
Futuro Molise
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: