POZZILLI – Pastore aggredito dai lupi: “Ho temuto per la mia vita”. Sbranate due pecore

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
Banca di credito cooperativo Isernia

POZZILLI. “Quando i lupi si sono fatti avanti ringhiando minacciosamente, ho temuto per la mia vita ed ho desistito dal tentativo di proteggere il mio gregge. Ben poco hanno potuto anche i miei due cani. Le belve affamate non hanno esistato ad attaccarli, convincendoli a tenersi alla larga.”

Questo il sunto del drammatico racconto di Angelo Forte, il pastore di Sesto Campano (proprietario di un ovile in Località “Pedicone” di Pozzilli), che nella tarda serata di ieri, 13 agosto, ha vissuto momenti di terrore.

Il branco di lupi, sceso a valle dalle montagne, si è spinto sino alle porte del paese a pochi metri dalle prime case. “Non era ancora buio” -continua l’uomo con ancora impressa negli occhi la tensione di quei momenti-, quando mi sono accorto che qualcosa di terribile stava accadendo. I cani latravano e le pecore belavano atterrite. Mi sono fatto avanti ed ho distintamente notato i lupi, almeno quattro. Ero certo che il mio intervento potesse indurli alla fuga, invece, con stupore e terrore li ho visti avanzare verso di me, ringhiando con aria minacciosa“.

Al mattino, terminato l’incubo, sul campo sono rimasti i resti di due pecore, orrendamente sbranate. Il preoccupante episodio, che ha suscitato timore ed apprensione in paese, non risulta essere un caso isolato. Lo stesso Angelo Forte nel recente passato ha subito gravi danni dagli attacchi dei lupi: “Negli ultimi anni ho perduto almeno una decina di capi di bestiame tra vitelli,  pecore ed agnelli. Tra l’altro ho sempre presentato regolare domanda di rimborso alle istituzioni competenti, ma gli anni passano ed io ancora non percepisco un euro.”

Sul posto sono intervenuti i veterinari dell’Asrem, che hanno preso visione dell’accaduto, certificando i danni subiti dal pastore di Sesto Campano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
colacem
pasticceria Di Caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
Futuro Molise
pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: