POZZILLI – Pastore aggredito dai lupi: “Ho temuto per la mia vita”. Sbranate due pecore

Blackberries Venafro

POZZILLI. “Quando i lupi si sono fatti avanti ringhiando minacciosamente, ho temuto per la mia vita ed ho desistito dal tentativo di proteggere il mio gregge. Ben poco hanno potuto anche i miei due cani. Le belve affamate non hanno esistato ad attaccarli, convincendoli a tenersi alla larga.”

Questo il sunto del drammatico racconto di Angelo Forte, il pastore di Sesto Campano (proprietario di un ovile in Località “Pedicone” di Pozzilli), che nella tarda serata di ieri, 13 agosto, ha vissuto momenti di terrore.

Il branco di lupi, sceso a valle dalle montagne, si è spinto sino alle porte del paese a pochi metri dalle prime case. “Non era ancora buio” -continua l’uomo con ancora impressa negli occhi la tensione di quei momenti-, quando mi sono accorto che qualcosa di terribile stava accadendo. I cani latravano e le pecore belavano atterrite. Mi sono fatto avanti ed ho distintamente notato i lupi, almeno quattro. Ero certo che il mio intervento potesse indurli alla fuga, invece, con stupore e terrore li ho visti avanzare verso di me, ringhiando con aria minacciosa“.

Al mattino, terminato l’incubo, sul campo sono rimasti i resti di due pecore, orrendamente sbranate. Il preoccupante episodio, che ha suscitato timore ed apprensione in paese, non risulta essere un caso isolato. Lo stesso Angelo Forte nel recente passato ha subito gravi danni dagli attacchi dei lupi: “Negli ultimi anni ho perduto almeno una decina di capi di bestiame tra vitelli,  pecore ed agnelli. Tra l’altro ho sempre presentato regolare domanda di rimborso alle istituzioni competenti, ma gli anni passano ed io ancora non percepisco un euro.”

Sul posto sono intervenuti i veterinari dell’Asrem, che hanno preso visione dell’accaduto, certificando i danni subiti dal pastore di Sesto Campano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!