ISERNIA – Abbandona il cane lanciandolo dalla macchina, 60enne rischia l’arresto

Blackberries Venafro

ISERNIA. L’uomo, un 60enne residente a Isernia, ha abbandonato il suo cane (un meticcio) scaraventandolo dalla propria autovettura sulla Statale 17. Per fortuna il vile è già stato identificato, grazie alla segnalazione di un coscienzioso cittadino ed alle riprese di un sistema di video sorveglianza ubicato in zona. Tali elementi hanno permesso in brevissimo tempo ai carabinieri di identificare il responsabile, “inchiodato” dal numero di targa della vettura di cui si è servito per porre in essere il vile gesto. Parallelamente i Militari dell’Arma hanno soccorso l’animale abbandonato e lo hanno affidato al locale servizio veterinario.

Il 60enne rischia una pena fino ad un anno di arresto, come previsto dall’attuale normativa in tema di maltrattamenti e abbandono di animali. Solamente pochi giorni fa i carabinieri avevano denunciato ad Agnone un 30enne del luogo, che armato di fucile aveva sparato e ferito gravemente un cane.

L’operazione è stata portata a compimento nel più vasto contesto di un controllo straordinario del territorio predisposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Isernia nelle ultime ore. Ad agire sul territorio, i militari delle locali Stazioni e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia.

Angelo Bucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!