CAMPOBASSO – Eroina, convalidato l’arresto del pusher fermato dai Militari dell’Arma

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO. Convalidato in mattinata, presso il Tribunale di Campobasso, l’arresto del 49enne ammanettato venerdì scorso dai Militari dell’Arma, perché sorpreso con 45 grammi di eroina (occultata in forma di ovuli nel cavo rettale).

Il pusher, fermato al suo rientro dalla Campania (dove aveva appena fatto “rifornimento”), sperava di farla franca, ma non riuscì ad ingannare gli esperti Militi della Compagnia Carabinieri di Campobasso.

D.A. (queste le iniziali del suo nome), risulta alquanto noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti penali. Dovrà rispondere di “detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!