FILIGNANO – Due serate di musica leggera per festeggiare l’Immacolata Concezione e salutare gli emigrati di ritorno all’estero

Blackberries Venafro

FILIGNANO. L’8 e il 9 settembre si festeggerà nel centro molisano l’Immacolata Concezione. Si tratta di due serate dedicate alla musica leggera che si svolgeranno per dare il benvenuto all’autunno, che quest’anno pare non tardi ad arrivare, tenendo unita tutta la popolazione e salutando tutti gli emigrati di ritorno all’estero. Ce ne parla il collega Antonio Atella.

Il centro collinare che chiude a sud il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, Filignano, si appresta a festeggiare l’Immacolata Concezione, ricorrenza patronale dell’anno. L’appuntamento è per i prossimi 8 e 9 settembre, ma c’è da dire che terminate le ferie di tanti l’accogliente cittadina si è già sostanzialmente svuotata per il rientro all’estero dei suoi numerosi emigranti, che da decenni vivono e lavorano in vari Paesi del centro e nord Europa. Una festa quindi, questa dell’8 e 9 settembre, per i pochi che risiedono stabilmente a Filignano e ai quali verranno proposte serate d’intrattenimento di musica leggera con l’orchestra  “New New York” che proporrà balli e ritmi diversi ed un poliedrico interprete musicale. Per l’aspetto religioso invece da segnalare le celebrazioni religiose nella chiesa madre e la solenne processione con la Statua della Beata Vergine Maria. Chiuderanno i festeggiamenti i rituali fuochi pirotecnici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!