VENAFRO – Deiezioni dei cani, mancato rispetto delle norme: la prima multa

Assicurazioni Fabrizio Siravo

VENAFRO. Primi controlli e prime multe ai danni dei proprietari di cani che non si adeguano alle normative vigenti. Nei giorni scorsi, infatti, gli agenti della Polizia Municipale di Venafro hanno “pattugliato” alcune strade della città, Via Maria Pia in particolare, effettuando una serie di controlli.

Il primo verbale è stato comminato ad un cittadino sorpreso con il cane al guinzaglio ma del tutto sprovvisto degli “accessori” (paletta e bustine) necessari a raccoglierne le eventuali deiezioni. Il trasgressore si è visto “appioppare” una multa da 50 euro. E gli è andata bene, dal momento che le norme prevedono anche verbali di entità superiore (150 euro).

E’ il caso di ricordare che in data 07.03.2014 il primo cittadino Antonio Sorbo ha emesso l’Ordinanza Sindacale n. 08 avente ad oggetto: Condotta dei cani, pulizia e misure sanzionatorie per le deiezioni canine in luoghi pubblici. Nell’immagine che segue le disposizioni da rispettare e le sanzioni previste:

Nuova immagine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

messaggi politici elettorali »

Laura Venittelli

Pubblicità »

Verauto Ford Fiesta

WEEK NEWS »

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Laura Venittelli
error: Content is protected !!