ISERNIA – Massimo Calugi della Missardi quest’oggi in Molise per rilanciare il settore moda

Blackberries Venafro

ISERNIA. Massimo Calugi, Amministratore della Missardi Spa giovedì 11 settembre  in Molise pronto a partire nell’ambito del progetto “100% made in italy”. Prosegue dunque a pieno ritmo l’attività del gruppo di lavoro impegnato, attraverso il protocollo d’intesa illustrato nell’incontro del 29 agosto (100% Made in Italy – un nuovo ciclo di sviluppo per il sistema moda Molise-Sannio), a favorire la creazione  e lo sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali  nel settore moda capaci di rilanciare un settore che, in Molise, ha assicurato negli anni crescita economica e occupazione. La disponibilità offerte dalla società Missardi spa, attraverso il suo amministratore e fondatore Massimo Calugi, rappresenta, in questo contesto, una importante opportunità di crescita per il settore moda molisano in quanto prefigura una “presenza strutturata e operativa” dell’azienda nella nostra regione incentrata sulla valorizzazione del talento delle maestranze “molisane” e della manifattura italiana (vedi progetto 100% made in italy), sempre più richiesta nei mercati internazionali. Nei giorni scorsi è stato completato il lavoro, coordinato dal prof. Fratocchi (Università degli Studi di L’Aquila), di mappatura delle competenze espresse dalle aziende promotrici della rete “100% Made in Italy”. Nei prossimi giorni il Centro per l’Impiego della Provincia di Isernia avvierà una mappatura delle professionalità dei lavoratori del settore, formate attraverso la straordinaria esperienza imprenditoriale della ITTIERRE spa, per valorizzarle in seno alle nuove opportunità di sviluppo che, in questi giorni, si vanno delineando nel sistema moda locale. La prevista presenza a Isernia dell’amministratore e fondatore della soc. Missardi spa rappresenta, in questo contesto, un importante segnale di attenzione che rispecchia l’interesse dell’azienda già espresso nell’incontro del 29 agosto. Nell’augurare un caloroso benvenuto a Massimo Calugi, il gruppo di “Collaborative Planning”, coordinato dal prof. Fratocchi e dal dott. Santolini, ha organizzato una serie di incontri tesi a supportare il processo di valutazione aziendale relativo all’auspicato “insediamento” produttivo.  Siamo sicuri che ciò rappresenterà un importante riferimento nel percorso di rilancio del settore moda in Molise.

Euridit Molise

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!