ISERNIA – Piantagione di marijuana a Pesche, la Polizia interviene e sequestra

Blackberries Venafro

ISERNIA. La piccola piantagione era stata “avviata” in agro di Pesche, a breve distanza dal territorio di Isernia. A scoprirla sono stati i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Isernia, coordinati dalla Dirigente Maria Pia Sabelli, nell’ambito di specifiche attività di controllo del territorio mirate al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti.

Tre le piantine di marijuana rinvenute e sottoposte a sequestro, una delle quali alta un metro e dieci centimetri (le altre due settanta centimetri). Sono in corso le dovute indagini al fine di individuare gli autori del reato.

cubic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!