MODA E BELLEZZA – Miss Italia, si ferma la corsa di Sara Affi Fella. Meritava di più

Blackberries Venafro

MODA E BELLEZZA. Non ce l’ha fatta Sara Affi Fella a rientrare tra le prime otto. Per lei il sogno di indossare la coroncina di Miss Italia si è infranto allo scoccare della mezzanotte. Meritava di più. Resta la consolazione delle belle parole spese per lei da Simona Ventura e la soddisfazione di aver conseguito un piazzamento (tra le prime 12) che una concorrente molisana non raggiungeva da anni.

Caratterizzata dal numero 5 e dalla fascia nazionale Miss Curvy Kia, la bellissima 18enne di Sesto Campano si è comunque contraddistinta per bellezza e carattere. Da questa esperienza potrebbero nascere risvolti importanti per la sua carriera artistica.

Sara è caduta “vittima” del televoto (che ovviamente penalizza le regioni più piccole) e di alcune poco condivisibili “formule” adottate in occasione di questa 75esima edizione del concorso. Il titolo di Miss Italia 2014 è andata alla siciliana Clarissa Marchese.

Angelo Bucci

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!