ISERNIA/VENAFRO – Malasanità al “Ferdinando Veneziale” ed al “Santissimo Rosario”

sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud

ISERNIA/VENAFRO – Malasanità al “Ferdinando Veneziale” ed al “Santissimo Rosario”. Dei due episodi ci riferisce il collega Tonino Atella:

Due esempi in arrivo dal SS Rosario di Venafro e dal Veneziale di Isernia di come la sanità pubblica “fa acqua” in Molise, deludendo le attese ed indisponendo gli utenti. A raccontarli sono gli stessi mancati fruitori loro malgrado di determinate prestazioni, vale a dire utenti di Venafro ed Isernia che pensavano di sottoporsi a visite specialistiche ed accertamenti prenotati da tempo, in un caso addirittura dallo scorso mese di aprile (!), e che invece sono saltati, slittando a data da destinarsi, data l’avaria dell’attrezzatura dell’ecografia al SS Rosario e l’immotivata -senza alcun avviso preventivo- assenza dell’urologo al Veneziale pentro. “Era prenotata da mesi per sottopormi ad ecografia al SS Rosario -afferma una signora venafrana- ma con mio enorme disappunto l’altro giorno non è stato possibile eseguire l’esame in quanto <la macchina era inutilizzabile>, secondo quanto riferitomi dal personale preposto. Ho chiesto spiegazioni e di rifare l’esame a breve, ma non ho ricevuto alcun tipo di risposta né rassicurazioni di sorta. Il mio grande disappunto riguarda la mancata informativa preventiva dell’impossibilità di effettuare l’esame. Le cose non vanno affatto bene e quanto capitatomi purtroppo ne è la conferma”. L’altro avvenimento, questa volta al Veneziale di Isernia. E’ un pensionato, sempre di Venafro, a subirlo. Esattamente un utente che si era prenotato per la visita dall’urologo. Il giorno prefissato l’uomo raggiunge da Venafro il Veneziale ma, con somma meraviglia e contrarietà, apprende che il professionista non c’è per cui non gli sarà possibile sottoporsi ad esame medico. “Capisco il possibile impedimento o impegno del medico -afferma il venafrano- ma ci voleva tanto dal Veneziale ad avvisare con una telefonata, evitandomi viaggio, trasferimento, spese e perdite di tempo ? No, così assolutamente non va !”. Il nuovo appuntamento per la visita urologica ? Quanto prima … !

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: