CAMPOBASSO – Prende a sprangate le macchine, arrestato nigeriano 32enne

Assicurazioni Fabrizio Siravo

CARABINIERI. I Carabinieri della Compagnia di Campobasso hanno tratto in arresto E.K., trentaduenne nigeriano che nel primo pomeriggio, improvvisamente, armatosi di una spranga di ferro ha iniziato a danneggiare alcune autovetture in sosta su viale Manzoni. Immediato è stato l’intervento di una gazzella dell’Aliquota Radiomobile; in breve i Militari dell’Arma hanno rintracciato l’uomo che, brandendo un’asta metallica, stava minacciando alcuni passanti.

Dopo pochi attimi è giunto un altro equipaggio dello stesso reparto. L’uomo alla vista dei Carabinieri ha reagito inveendo e scagliandosi contro di loro. Decisa, risolutiva e proporzionata la risposta dei Carabinieri, i quali, sebbene abbiano ricevuto qualche colpo dal nigeriano lo hanno comunque bloccato e ammanettato rendendolo inerme.

Condotto presso gli uffici della Compagnia Carabinieri di Campobasso, dove sono state ricevute le denunce dai malcapitati che hanno subito il danneggiamento dell’autovettura, l’uomo è stato tratto in arresto perché ritenuto responsabile di resistenza e violenza a pubblico ufficiale oltre che di danneggiamento aggravato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

messaggio elettorale »

Laura Venittelli

Pubblicità »

Verauto Ford Fiesta

WEEK NEWS »

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Laura Venittelli
error: Content is protected !!