CRONACA – Tragedia a Roma, bimba di tre anni muore azzannata dal suo pastore tedesco

Blackberries Venafro

CRONACA. Una bimba di tre anni è morta a seguito delle ferite riportate per l’aggressione del cane nel giardino della propria abitazione a Fiano Romano, alle porte della Capitale. L’episodio è avvenuto intorno alle 19.30 di ieri quando la bambina si trovava nella villetta insieme al padre. In un momento di distrazione del genitore la bambina e’ uscita dall’abitazione e si e’ avvicinata nel giardino al recinto del cane, un pastore tedesco di nove anni.

Il cane ha aggredito la piccola che ha riportato diverse ferite in piu’ parti del corpo, in particolare abraccia, testa e collo. La bambina è stata soccorsa dal padre che ha sentito le urla. Sul posto sono giunti i medici del 118 che l’hanno trasportata all’ospedale Sant’Andrea di Roma dove è morta intorno alla mezzanotte. Il cane è stato preso in custodia dai carabinieri della compagnia di Bracciano.

Fonte: http://notizie.virgilio.it/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!