VENAFRO – Rientrata in Tunisia la salma di Nejia Daagi. Oggi la donna avrebbe compiuto 42 anni

Blackberries Venafro

VENAFRO – E’ rientrata in Tunisia la salma di Nejia Daagi, la sfortunata madre di famiglia la cui vita è stata prematuramente spezzata da un terribile male. Ad accompagnarla nel suo ultimo viaggio verso la terra d’origine, il marito Tommaso, il figlio minorenne e la sorella. Oggi la donna avrebbe compiuto 42 anni. Sulla sua pagina di Fb gli auguri ed i messaggi delle tante persone che l’hanno conosciuta ed apprezzata. Il contributo è del collega Tonino Atella:

Le spoglie della sfortunata 42enne tunisina Nejia Daagi, ammogliata a Venafro e madre di un minore, sono rientrate definitivamente in Tunisia (in aereo da Roma) per essere tumulate nella terra d’origine della giovane donna, secondo il suo personale desiderio. Nel suo ultimo viaggio l’hanno accompagnata il marito Tommaso, il figlio minore e la sorella. Si conclude così la triste storia terrena di Nejia, arrivata in Italia per lavoro e che a Venafro aveva trovato amore, figlio e famiglia. Purtroppo un terribile male ha interrotto sul più bello la sua esistenza, lasciando nello sconforto familiari e parenti. La vicenda della tunisina aveva interessato l’opinione pubblica venafrana alla luce delle lungaggini burocratiche per il trasferimento della salma dall’Italia in Tunisia, lungaggini che avevano costretto a trattenere il corpo della nordafricana nella camera mortuaria del SS Rosario di Venafro da venerdì scorso. Finalmente espletati incartamenti, visti ed altro presso Prefettura d’Isernia e Consolato di Tunisia a Napoli è stato possibile dare il via al trasferimento della salma e quindi alle esequie che dovrebbero ultimarsi quest’oggi (26 settembre 2014, giorno in cui avrebbe compiuto 42 anni) a Tunisi, città natale di Nejia Daagi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!