VENAFRO – I “moderati” tornano in campo per “riprendersi” politicamente la città

Blackberries Venafro

VENAFRO – I “moderati” tornano in campo per “riprendersi” politicamente la città. Ce ne riferisce il collega Tonino Atella:

Una nuova stagione politica in rampa di lancio a Venafro. Trascorsa l’estate e con l’autunno appena iniziato ripartono azioni, iniziative ed attività socio/politiche con tanti che si ritrovano per compattarsi e rilanciare determinati discorsi. Venafro non sfugge a ciò ed è di questi ultimi giorni un primo vertice preparatorio dei moderati per rimettere assieme personaggi di tale area intenzionati a concretizzare una innovativa era politica locale per riprendere le fila di un discorso lasciato in sospeso. “Riprendersi” la città sotto l’aspetto politico, rifondando e rilanciando volontà, idee ed interessi generali ; è il canovaccio previsto dalla innovativa stagione politica venafrana alla luce dell’evidente e perdurante ristagno in cui la città appare caduta. L’iniziativa, come detto, è di protagonisti dell’area moderata, senza riferimenti a partiti, senza preclusioni verso alcuno e con un’unica barriera ben precisa : il netto rifiuto di estremismi di sorta al fine di concretizzare per la città una nuova alba sociale, civile, amministrativa e politica. I fautori della nuova stagione politica cittadina : “Porteremo avanti -spiegano- in piena autonomia e libertà i nostri programmi, le nostre idee e le aspettative della collettività, senza stare ad inseguire o pensare ad iniziative e realtà altrui. Non ci interessa evidenziare eventuali carenze di attività di altri, bensì avanzare le nostre idee, i nostri programmi per farli conoscere e condividere all’opinione pubblica. Ribadito il no agli estremismi, siamo aperti a chicchessia, compresi gli amministratori comunali in carica che si ritrovano col nostro spirito riformatore, moderato ed innovativo. Chiediamo condivisione, collaborazione, partecipazione e sostegno per una Venafro nuova e diversa”. A giorni la presentazione ufficiale alla città del progetto da parte dei suoi ideatori.“Non intendiamo comunque chiuderci o arroccarci su posizioni personalistiche -precisano quanti si stanno adoperando per l’innovativa stagione dei moderati a Venafro- bensì l’esatto contrario, ossia massima apertura, disponibilità, accoglienza ed ascolto di tutti, perché Venafro sia finalmente e veramente di tutti !”. Decisive quindi le settimane che verranno per veder nascere in città la nuova era dei moderati, fermamente intenzionati a rinnovare e cambiare le cose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 comment on “VENAFRO – I “moderati” tornano in campo per “riprendersi” politicamente la città

  1. Diomede
    / Reply

    Certo , come no , poi una volta seduti sulle poltrone diranno che non si aspettavano che il comune di Venafro avesse tutti quei debiti….che è difficile governare in quelle condizioni e chi li ha preceduti ha sbagliato questo e quello…….( frasi gia’ sentite e risentite ) ormai noi cittadini la sappiamo bene la lezione dopo la delusione dell’attuale amministrazione da cui ci aspettavamo tutt’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!