VENAFRO – Giorgia Verrillo segnalata in città, i Carabinieri la stanno cercando

Blackberries Venafro

VENAFRO. Giorgia Verrillo, la 16enne di San Pietro Infine scomparsa da sabato mattina, sarebbe stata vista (il condizionale è d’obbligo) a Venafro. Almeno due i cittadini che si sono presentati presso la cittadella militare di via Maiella, sostenendo di averne notata la presenza davanti ad un bar di via Colonia Giulia e nei paraggi della stazione ferroviaria.

Data la situazione, i Militari dell’Arma, direttamente coordinati dal capitano Giuseppe Fedele, hanno immediatamente disposto tutta una serie di servizi e pattugliamenti (tutt’ora in corso), nella speranza di trovare un positivo riscontro alle segnalazioni giunte in caserma, ma il loro sforzo non ha finora sortito gli effetti sperati. Della studentessa nessuna traccia.

Giorgia Verrillo (la madre è di origini venafrane), è scomparsa dalle ore 8 di sabato 27 settembre, ossia da quando è uscita di casa per recarsi all’Istituto Tecnico Commerciale “Medaglia d’Oro” di Cassino. Sono ore di grande preoccupazione per la sua famiglia, che ne attende con trepidazione il ritorno a casa. Chiunque avesse notizie di Giorgia è pregato di contattare urgentemente i suoi familiari ai numeri: 392.2854231 e 335 15 23 054. 

La 16enne è mora, non è alta, ha capelli lunghi e gli occhi castani. Al momento della scomparsa indossava una felpa a fiori, un paio di jeans e scarpe da ginnastica. Giorgia da alcuni giorni sulla sua bacheca di facebook esternava un malessere legato a probabili vicissitudini adolescenziali. Sulla sua scomparsa stanno indagando gli agenti del Commissariato di Cassino, che hanno esteso le ricerche in tutta Italia. 

cubic

Giorgia Verrillo 4

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!