VENAFRO – Spacciavano banconote false nei bar della città, arrestate due donne

Blackberries Venafro

VENAFRO. Le due donne, entrambe prossime ai 40 anni, entravano nei bar di Venafro e si facevano cambiare banconote da 20 euro a fronte di piccoli acquisti. Con tale tecnica sono riuscite a truffare diversi esercenti della città, fidando sulla “sopraffina” qualità delle loro banconote false, pressoché indistinguibili da quelle buone.

Ma il loro “gioco” è finito male, in quanto uno dei baristi truffati si è rivolto ai Carabinieri. Prontamente è intervenuto un equipaggio del Nucleo Radiomobile, che ha rintracciato le spacciatrici, entrambe romane, mentre procedevano a bordo di una Punto. Tratte in arresto, le due donne sono in attesa di processo con rito direttissimo. E’ accaduto nel primo pomeriggio di ieri, domenica 28 settembre.

cubic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!