ISERNIA – Niko Petrino, a soli 11 anni è diventato Campione italiano di Kart

Blackberries Venafro

ISERNIA. Niko Petrino campione italiano di kart. Incoronato nella categoria 60 super mini, l’11enne isernino ha vinto sul circuito internazionale Il Sagittario di Latina la Queen Cup Race, che si è svolta dal 26 al 28 settembre scorsi. In questa gara a prova unica, è stato assegnato il titolo di campione d’Italia dalla Federazione UPN, Unione Piste Nazionali. Alla competizione hanno preso parte piloti provenienti da diversi campionati: Lazio, Umbria, Campania-Abruzzo-Molise, che si sono sfidati in varie gare, tutte vinte dal giovanissimo Niko. Dopo aver dato un assaggio della sua bravura nelle prove libere del venerdì, poi nelle prove ufficiali di sabato dove ha disputato la prima e la seconda manche con il miglior tempo –  guadagnando così la pole position – e, infine, nella prefinale di domenica, Niko Petrino ha fatto l’en plein con la finalissima di domenica pomeriggio, vincendo tutto quello che si poteva vincere. Il primo posto e il titolo di campione d’Italia per la categoria va, dunque, ad un bambino di appena 11 anni che è riuscito a dare lustro ad un’intera regione con la sua abilità. Di certo  sentiremo ancora parlare di Niko, visto che questo sport, iniziato per lui come un gioco, sta diventando più di una semplice passione che potrebbe portarlo – come ci si augura – a diventare un pilota professionista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!