VENAFRO – Una nuova centrale idroelettrica sul Volturno, all’altezza di Ponte Reale

Blackberries Venafro

VENAFRO – Sul fiume Volturno potrebbe sorgere una nuova centrale idroelettrica da 205,59 kw. Lo si evince dalla determinazione dirigenziale n. 670 del 6 ottobre 2014, a firma dell’istruttore responsabile d’ufficio Vincenzo Pallotta, della Direzione Generale della Giunta – Area Prima, della Regione Molise.

Trattasi della domanda n. 6002/13 del 01/03/2013 con la quale il dottor Valeriano Vascellari, in qualità di legale rappresentante della società Sviluppi Industriali arl, con sede legale in via Alemagna 9 di Ospitale di Cadore (BL), ha presentato istanza in concorrenza ordinaria alla domanda dell’impresa Costruzioni Generali Srl pubblicata sul Burm n 4 del 02/01/2013, per ottenere la concessione a derivare una portata massima di 4.500 litri al secondo e media di 3.510 litri al secondo di acqua pubblica ad uso idroelettrico del fiume Volturno con opera di presa, sfruttamento e restituzione in località “Ponte Reale” del Comune di Venafro, per realizzare un impianto della potenza nominale media di 205,59 kw.

Dalla stessa determina dirigenziale si apprende che la domanda ha ottenuto il parere favorevole dell’Autorità di bacino dei fiumi Liri-Garigliano e Volturno, unitamente al nulla osta del Servizio difesa del suolo, Opere idrauliche e marittime. Non ricorrerebbero, inoltre, interferenze con concessioni già assentite, mentre risulta in concorrenza ordinaria con l’istanza n. 26536/12 del 28/09/2102, presentata dalla Impresa Costruzioni Generali Ici Srl di Roma. 

Per tali motivazioni, quindi, valutata la validità tecnica ed amministrativa della domanda, nonché la ricorrenza di tutte le condizioni oggettive per il prosieguo dell’attività istruttoria finalizzata alla ricognizione ed all’acquisizione al procedimento di tutti gli interessi pubblici, privati e diffusi coinvolti ed interferenti con il riferito progetto di sfruttamento della risorsa idrica, è stata disposta l’affissione della determinazione dirigenziale all’albo pretorio del Comune di Venafro.

Il 27 ottobre (tra 5 giorni) scade il termine per la presentazione di eventuali osservazioni ed opposizioni al rilascio della concessione. La visita di sopralluogo, alla quale potrà partecipare chiunque vi abbia interesse, è in programma per le ore 10 e 30 del 5 novembre, con ritrovo davanti al Municipio di Venafro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!