CAMPOBASSO – Importante novità, la Questura attiva il servizio “Passaporto a domicilio”

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO. La Questura di Campobasso informa i cittadini residenti nella provincia che, a partire dal 27 ottobre prossimo, sarà attivato il servizio  “Passaporto a domicilio”. Il servizio, offerto da Poste Italiane S.p.a in convenzione con il Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza, permetterà ai cittadini, che ne fanno richiesta, di farsi recapitare il documento emesso dalla Questura presso il proprio domicilio.

Nella Questura di Campobasso e nel Commissariato di P.S. di Termoli saranno messe a disposizione dei cittadini delle buste contenenti i moduli, in cui vanno inseriti i dati relativi al luogo dove si intende ricevere il passaporto. All’interno della busta si trova anche la ricevuta che verrà restituita al richiedente e su cui sarà riportato il numero di assicurata postale. Tale numero consentirà al cittadino di collegarsi al sito www.poste.it e seguire le fasi della consegna del proprio passaporto.

Il costo del servizio è pari a 8,20 euro da pagare in contrassegno, all’incaricato di Poste Italiane, al momento della consegna. Per ulteriori informazioni, potrà essere contattato direttamente l’Ufficio Passaporti della Questura di Campobasso al numero 0874.406.578 oppure potrà essere consultato il sito ufficiale della Polizia di Stato: www.poliziadistato.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!