SANT’AGAPITO – Isernia Volley, campionato interregionale serie D femminile girone A 2014 – 2015

Blackberries Venafro

SANT’AGAPITO. Che quello abruzzese fosse un campionato di pallavolo più impegnativo di quello “stravinto” in regione, lo scorso anno, era cosa ben nota. Oggi, a sole tre giornate dall’avvio della serie D femminile interregionale, si inizia a delineare un quadro più chiaro per questa che sarà una non facile “Regular season 2014-2015”.

È tempo di primi bilanci per la Sant’Agapito Isernia che, dopo una gara disputata fuori casa e due affrontate tra le mura amiche del palazzetto di via Giovanni XXIII, si assesta poco più in basso di metà classifica, con 4 punti all’attivo e a 5 di distanza dalla prima in graduatoria. La compagine isernina sembra essere più a suo agio in trasferta, dove riesce a conquistare i primi risultati.

È qui che le atlete pentre danno il meglio di sé, apparendo in ottima forma: puntuali in ricezione, efficaci in attacco, ordinate in difesa e a muro si affermano, senza grandi difficoltà, sulle avversarie della Spadano Lekkerland.

Meno bene le gare giocate in casa dove però il sestetto molisano deve misurarsi con rivali ben più navigate: la terza in classifica Virtus Loreto, a cui riesce a strappare un set, e la Gs Cordigeri Volley.

Un inizio di campionato, dunque, decisamente in salita per il sodalizio locale, capitanato da Antonella Arpante, che esce ridimensionato dal confronto diretto con le formazioni delle cugine abruzzesi.

La squadra, allenata dal Ugo Arpante, però ha voglia di far bene e, soprattutto, di vincere. E, almeno per ora, i giochi sono ancora tutti aperti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!