ISERNIA/VENAFRO – Passata la violenta perturbazione, inizia la conta dei danni

Blackberries Venafro

ISERNIA/VENAFRO – La violentissima perturbazione che nella notte ha flagellato l’intera provincia di Isernia, in particolare l’hinterland venafrano e la Valle del Volturno, si è spostata verso sud, lasciando spazio al sereno. Al riguardo i meteorologici rassicurano: sarà bello fino a domenica.

Con il ritorno alla normalità è iniziata la conta dei danni. I fulmini, la pioggia battente ed i venti fortissimi hanno determinato situazioni di alto rischio lungo l’intera rete viaria della provincia, con alberi sradicati e cartelli stradali divelti. Per fortuna l’ondata di maltempo, ampiamente prevista, non ha causato nessun ferito.

Numerosi e risolutivi gli interventi dei Vigili del Fuoco di Isernia e degli uomini della Protezione Civile, che a Venafro sono dovuti intervenire tra l’altro in via Maria Pia, per impedire che un palo della luce reso pericolante dalle raffiche di vento causasse danni. Sul posto sono accorsi anche due esponenti del Consiglio comunale, Alfredo Ricci e Dario Ottaviano.

Angelo Bucci

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!