ROMA – La Stradale arresta un artigiano del Molise condannato a 4 anni di carcere

Blackberries Venafro

ROMA – Un uomo di 57 anni è stato arrestato dagli uomini della Polizia Stradale di Roma in ordine ad un’esecuzione di carcerazione emessa dal tribunale di Trani che lo aveva condannato, in via definitiva, a quattro anni di reclusione. Il 57enne, coinvolto in un sinistro di lieve entità, aveva tentato di eludere il controllo degli uomini della Stradale ed è proprio questo che lo aveva “incastrato”.

Erano circa 17.30 di lunedì 3 Novembre (ma la notizia è trapelata solo oggi), quando una pattuglia della Polizia Stradale impegnata in un servizio di vigilanza specifico, transitava al chilometro 38+500 dell’A/Gra carreggiata interna, dove si era verificato un incidente. Sebbene le parti coinvolte nel sinistro si erano accordate ed erano prossime ad allontanarsi gli uomini della Polizia Stradale procedevano al controllo delle stesse, in virtù del fatto che A.M., conducente di uno dei due veicoli incidentati, mostrava segni di nervosismo.

Dagli accertamenti effettuati dalla Polizia Stradale oltre ad emergere che il veicolo condotto da A.M., artigiano di origini molisane trapiantato a Roma, già conosciuto alle forze di polizia, era sprovvisto della copertura assicurativa e della revisione, emergeva che a carico dello stesso gravava un’esecuzione di carcerazione emessa dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura di Trani, in quanto doveva scontare una condanna pari a 4 anni di reclusione, conseguenza di un cumulo di pena. Per il 57enne sono, quindi, subito scattate le manette e ora si trova nella Casa Circondariale di Rebibbia.

Fonte: http://newsgo.it/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!