ISERNIA – La città è in pianto per la prematura scomparsa di Fabio Passanese

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Dolore e sconcerto in città per la prematura scomparsa di Fabio Passanese, spirato venerdì sera presso il Neuromed di Pozzilli, dove era stato ricoverato a seguito di un ictus cerebrale. Il giovane, stimato e benvoluto, era molto conosciuto ad Isernia e nell’intero hinterland, dove tutti lo amavano per la sua simpatia e per la voglia di vivere che dimostrava, nonostante un incidente lo avesse privato della capacità di deambulare autonomamente.

Nobile il gesto della famiglia, che ha autorizzato l’espianto degli organi di Fabio. Nella notte tra sabato e domenica, infatti, presso il Neuromed è scattata la complessa macchina della donazione di organi. Squadre di chirurghi sono giunti da Milano, L’Aquila e Palermo, mentre la Rianimazione dell’Istituto di Pozzilli organizzava tutto il necessario per gli interventi.

Un gesto esemplare, quello dei familiari dello sfortunato 30enne di Isernia, le cui esequie avranno luogo domani pomeriggio (lunedì 24 novembre), alle ore 15 e 30, presso la chiesa “San Giuseppe Lavoratore” di contrada San Lazzaro. Sul profilo Facebook di Fabio Passanese, centinaia di messaggi testimoniano quanto egli fosse amato e rispettato. Ne pubblichiamo uno solo, che li rappresenta tutti:

“So che sicuramente non leggerai i messaggi di addio sul tuo diario di facebook ma forse i pensieri provenienti dai cuori delle persone che hai avuto attorno riescono ad arrivare fino al luogo in cui sei ora. Sappi solo che hai sempre dato un grande esempio a ognuno che abbia avuto il piacere di conoscerti, con i piccoli gesti di tutti i giorni, speciali nella loro semplicità hai sempre saputo regalare sorrisi e grandi emozioni… Scusa per tutte le volte che avrei dovuto dare piu importanza alla tua presenza e lo capisco solo quando provo la tua assenza. Stammi bene splendido angelo, è solo un arrivederci, ci rivedremo in paradiso… (Katia).

 

Angelo Bucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: