VENAFRO/POZZILLI – Finalmente iniziati i lavori nell’alveo del torrente Rava. Grande la soddisfazione dei cittadini

pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

VENAFRO/POZZILLI – Finalmente iniziati i lavori nell’alveo del torrente Rava. Grande la soddisfazione dei cittadini. Ce ne riferisce il collega Tonino Atella:

Sorrisi di soddisfazione ed espressioni di autentico compiacimento, accompagnati da grossi sospiri per i pericoli scampati scampati. E’ quanto appare oggi sui volti dei cittadini di Pozzilli e Venafro da anni in apprensione per l’impossibile stato di argini e letto del Rava, il torrente che scendendo dai monti dell’interno attraversa i territori dei due Comuni prima di scaricare le proprie acque nel fiume San Bartolomeo e da lì nel Volturno, all’estremo sud della pianura venafrana. Da qualche giorno infatti, seppure in notevolissimo ritardo rispetto ai periodi stagionali in cui tanto sarebbe dovuto avvenire, uomini e mezzi sono al lavoro in loc. Pedicone di Pozzilli ripulendo letto ed argini del Rava, e portando via tutto quanto di superfluo ed ingombrante ostruisce da anni il torrente in questione, facendo temere il peggio -ossia esondazioni, allagamenti e danni alle proprietà private- in caso di piogge torrenziali e quindi di piene improvvise e devastanti. Il buon Dio ha voluto che tanto non avvenisse ed oggi, alla buon’ora, si è messo mano alla rimozione di alberi, cespugli, arbusti, piante, plastica e rifiuti di vario genere accumulatisi a josa nel corso degli ultimi anni nel Rava, da Pozzilli a Venafro, provvedendo finalmente alla pulizia ed alla sistemazione sia del letto del torrente che dei suoi argini. L’intervento, come detto, è partito a nord in territorio del Comune di Pozzilli (loc. Pedicone) e sta proseguendo man mano a sud. Il colpo d’occhio che ne deriva è eccezionale : un ampio, bellissimo ed accogliente bacino idrico, ripulito e sistemato come non avveniva da tempo immemorabile. Parliamo di argini larghi 30/40 metri, che finalmente tornano alla luce ! La popolazione di Pozzilli, mentre osserva ammirata per lo spettacolo della natura nuovamente visibile, tira un grosso sospiro di sollievo per il potenziale pericolo scampato, se ci fossero state piogge torrenziali ed esondazioni. L’intervento di pulizia e sistemazione del bacino proseguirà subito dopo in territorio del Comune di Venafro, portando via tutto il superfluo dall’interno del torrente e conferendo allo stesso corso d’acqua tutt’altro aspetto. Ma soprattutto azzerando i motivi di preoccupazione che da anni assillavano i residenti del LungoRava di Venafro, i coltivatori e i titolari di attività artigianali e commerciali a sud dell’abitato cittadino. Tutto bene quindi quel che finisce bene (anche se occorre attendere l’ultimazione dei lavori di pulizia e sistemazione, essendo appena iniziati), fermo restando le perplessità sui tempi d’intervento, arrivati abbondantemente in ritardo e col rischio di non prevenire il disastro di possibili esondazioni ed allagamenti, evitati solo grazie al … buon Dio !

Pulizia rava Giovanni Forte

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: