VENAFRO – Miracolo! Dopo innumerevoli sollecitazioni e proteste, sono stati ripuliti i margini delle strade provinciali

mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande

VENAFRO – Miracolo! Dopo innumerevoli sollecitazioni e proteste, sono stati ripuliti i margini delle strade provinciali. Ce ne riferisce il collega Tonino Atella:

“ Ullalà ! “ o, se preferite dato il Natale sempre più prossimo, “ Alleluia, Alleluia ! “. L’esclamazione, l’espressione di gioia scaturisce da una constatazione di fatto degli ultimi giorni : vale a dire l’avvenuta pulizia ed il taglio di erba, vegetazione spontanea e cespugli su entrambi i lati delle più trafficate strade provinciali, finalmente più visibili, più ampie, più ordinate e più sicure, intervento che al momento non è dato sapere a chi ascrivere mancando notizie in merito. Con tanti mesi di ritardi, dopo sollecitazioni e proteste a non finire di utenti, proprietari terrieri, coltivatori e cittadini comuni, e dopo innumerevoli articoli dei media, dopo siffatto “baccano” finalmente alcune delle provinciali del Venafrano nel cosiddetto “occhio del ciclone” -ossia tra le più in vista e trafficate- risultano ripulite di tutto quanto era cresciuto a dismisura su entrambi i lati come erba, vegetazione, cespugli, rovi ect. coprendo la segnaletica verticale e gli stessi guard/rail, e addirittura restringendo la sede stradale. Oggi sulla provinciale Via del Ponte del Re che porta al ponte omonimo al confine col casertano e sulla Strada 25, la più ampia e percorsa delle arterie che solcano la pianura dell’estremo Molise occidentale, è possibile ammirare carreggiate ripulite, vegetazione tagliata, ampiezze maggiori delle strade e soddisfacente pulizia ai lati di entrambe le arterie. Un intervento ottimo sotto ogni profilo, gradito a tutti, che però andava fatto abbondantemente prima per la sicurezza di tali strade e la tranquillità di quanti ogni giorno se ne servono. A questo punto, al fine di garantire piena sicurezza in materia di percorribilità delle due arterie, suggeriamo un ulteriore intervento tanto su Via del Ponte del Re che sulla Strada 25 : il rifacimento della segnaletica orizzontale, totalmente cancellata dal tempo, dalle intemperie e dal traffico. Solo allora le strade in argomento torneranno completamente affidabili, sicure e tranquille. Intanto godiamoci pulizia ed ordine ai lati di Via Ponte del re e della Strada 25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
error: