BOIANO – Fermato dai Carabinieri l’autore di scippi e furti, è un minorenne del posto

La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

BOIANO – Il furto nelle case, unitamente a quello con strappo (scippo) che può sfociare, in alcune occasioni, in rapina impropria sono i reati più sgradevoli per i cittadini, fenomeni che nel trascorso anno 2014 sì sono registrati anche a Bojano.

Proprio per fronteggiare questo tipo di eventi delittuosi e dare maggiore sicurezza ai cittadini della città molisana i Carabinieri della locale Compagnia hanno intensificato i servizi di controllo del territorio ed avviato un’attenta attività di analisi ed investigativa al fine di identificare gli/l’autore di quegli eventi.

Gli sforzi profusi dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione Carabinieri di Bojano hanno sortito gli effetti voluti.

La specifica attività investigativa avviata a seguito di due denunce di furto con strappo verificatisi in Bojano nelle giornate l’uno e il due dicembre nella zona pedonale del fiume Calderari ai danni di due donne anziane, ha indotto i Carabinieri a predisporre mirati servizi di osservazione al fine di poter giungere alla identificazione dell’autore di quei reati.

Solerzia, tenacia ed intuito investigativo, hanno consentito ai militari dell’Arma di riuscire ad identificare il malvivente, risultato essere un giovane del luogo minorenne che,considerato l’accertato “modus operandi” ed il ritrovamento presso la sua abitazione di oggetti appartenenti alle vittime, è stato ritenuto responsabile anche dialtri due scippi ed un furto su ciclomotore risalenti all’inizio del 2014.

Al fine di poter efficacemente fronteggiare questi episodi è importante che le segnalazioni da parte dei cittadini arrivino prima possibile per consentire di non perdere momenti ed elementi utili che nell’immediatezza consentono di ottenere un più tempestivo intervento.

Non bisogna avere riserve nel contattare il 112 per qualsiasi necessità ed in ogni momento, a recarsi presso i Comandi dell’Arma dei Carabinieri.

L’invito è rivolto a tutti i cittadini ed in particolare alle fasce più facilmente vulnerabili: giovani ed anziani che spesso, in considerazione della poca esperienza o dell’eccessiva disponibilità verso il prossimo sono vittime di truffatori e gente che approfitta per portar via loro denaro anche con la violenza.

Legione Carabinieri Molise

Compagnia di Bojano

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
error: