VENAFRO – Franco Valente: “Il comune di Montaquila vuole distruggere l’antica Osteria dei Rotondi alla scafa sul Volturno”

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

Il comune di Montaquila vuole distruggere l’antica Osteria dei Rotondi alla scafa sul Volturno. Ad affermarlo è l’architetto venafrano Franco Valente, il quale rincara la dose sostenendo che: “La Regione Molise impegna qualche milione di euro per la Via Francigena e il comune di Montaquila vuole usarli per distruggere quello poco che è rimasto sui tratti molisani, ammesso che di via Francigena si tratti. Orbene -prosegue Valente-, se qualche dubbio può nascere sulla corretta individuazione dell’antica strada di Carlomagno, la certezza della volontà di trasformare i soldi pubblici in un ennesimo tentativo di cancellare la storia ancora una volta viene da una pubblica amministrazione”.

Stando alle dichiarazioni dell’architetto venafrano, pochi giorni fa sarebbe stato “approvato dal comune di Montaquila un progetto per la demolizione di una delle testimonianze più importanti sull’antico itinerario che collegava Napoli all’Abruzzo e che passava per la storica Scafa di Montaquila. Un luogo dove era posizionata la pandetta con i pedaggi che si dovevano pagare e che oggi è malamente conservata proprio a Montaquila”.

Tutti i dettagli sul sito di Valente:

http://www.francovalente.it/2014/12/04/il-comune-di-montaquila-vuole-distruggere-lantica-osteria-dei-rotondi-alla-scafa-sul-volturno/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco flat lux
error: