VENAFRO – Settimana della legalità, primo premio del concorso “Sessanta minuti per cambiare il destino della tua città” alla studentessa Luisa Cifelli dello Scientifico

Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

VENAFRO – Brillante affermazione dell’ISISS “Antonio Giordano” alla settimana della legalità organizzata dalla Camera di Commercio di Isernia e che ha visto protagonisti in assoluto gli studenti delle scuole superiori di Isernia e Venafro. E nell’ambito del concorso riservato agli studenti e alle studentesse “Sessanta minuti per cambiare il destino della tua città” il primo premio è andato alla studentessa Luisa Cifelli della quarta A liceo Scientifico che ha letteralmente conquistato l’intera giuria con un’idea progetto per la rivitalizzazione del centro storico di Venafro. “Lucifero a Venafro”, questo il titolo che ha dato alla sua idea la studentessa Cifelli che ora sarà ospite per una settimana della “Farm Cultural park”, l’associazione che ha creato un vero e proprio parco culturale nel bellissimo centro storico di Favara, a 6 chilometri dalla Valle dei Templi di Agrigento.  La studentessa del “Giordano” Luisa Cifelli ha presentato il suo progetto di rivitalizzazione del centro storico di Venafro riflettendo sulle risorse della città: ambiente, storia, beni culturali, luoghi di cultura, eccellenze e competenze, tradizioni, disegnando un’ipotesi di lavoro accattivante. ”La studentessa Cifelli- ha detto il presidente della Camera di Commercio Piersimoni ieri nell’aula magna dell’Istituto prima della proiezione del film “Il sole dentro”- con il suo progetto ci ha fatto capire che ogni città che si rispetti ha una sua identità e, nello stesso tempo, ci ha insegnato che l’identità di una città si crea anche attraverso la creazione di “luoghi” e nessun “luogo” può essere considerato tale se oltre a produrre cultura, non offre servizi, mangiare, bere, divertimento e spazi per socializzare. Rispettato in pieno i prerequisiti del Build your city. La studentessa Cifelli sarà guidata da noi perché vogliamo non far cadere il suo progetto, per questo creeremo le giuste coordinate perché la sua idea si possa concretizzare.”  “Un gioco, un esercizio di progettazione, una piccola competizione, un’ora per cambiare il destino della tua città”: Luisa Cifelli è riuscita a fare tutto questo e a conquistare un prestigioso riconoscimento che può avere ricadute veramente interessanti anche per la tanto auspicata rivitalizzazione del centro storico di Venafro.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

(Dott.ssa Anna Rosa MORELLI)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
error: