VENAFRO – Lavori interminabili al Verlascio, le perplessità del giornalista Corrado Stilo del Corriere della Sera

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

VENAFRO – Lavori interminabili al Verlascio, le perplessità del giornalista Corrado Stilo del Corriere della Sera. I dettagli nel contributo del collega Tonino Atella:

Vuoi vedere che dove non hanno potuto da anni tanti venafrani, riesce bontà sua a riavviare la macchina del recupero, risanamento e finalmente riapertura del “Verlasce” di Venafro, la storica e suggestiva struttura cittadina, un torinese 61enne a Venafro per una manifestazione di beneficenza e contrariatissimo per non essere riuscito ad accedere e visitare il “Verlasce” stanti filo di ferro e barriere metalliche agli ingressi ? Non è da escludere, sia per l’autorevolezza della voce –trattasi di Corrado Stillo, giornalista e collaboratore del Corriere della Sera, docente delle Superiori, laureato in Scienze Politiche e Religiose, nonché diplomato in Giornalismo e Tecniche Audiovisive, recente ospite del Bed and Breakfast di via Quinto Vibio, uno degli accessi al “Verlasce” inesorabilmente sbarrato, e sia per la fondatezza delle motivazioni esposte in una precisa lettera al Soprintendente del Molise, Gino Famiglietti. Questo il testo sottoscritto da Stillo : “Segnalo lo stato di abbandono -scrive il giornalista torinese- in cui trovasi il “Verlasce” di Venafro. L’ingresso di via Quinto Vibio è precluso da triste paratia metallica legata da filo di ferro. Nessun cartello che indichi il sito o numeri di telefono per sapere a chi rivolgersi per accedere al monumento unico in Italia, assieme al “Parlascio” di Lucca. Da informazioni sul posto ho appreso che esiste un progetto per il restauro di stalle e depositi ; parrebbe però che i lavori siano fermi ed anche per questo motivo l’intero complesso abbandonato rischierebbe di degradare nel tempo”. Le richieste di delucidazioni avanzate dal giornalista torinese : “Credo opportuno un monitoraggio sui costi già intrapresi, sui tempi di previsione per concludere i lavori, sulle motivazioni delle mancate indicazioni del sito ai tanti turisti e visitatori che hanno occasione di visitare l’importante centro storico ed archeologico di Venafro”. Ovviamente risposte esaurienti e delucidazioni chiare non le attende solo il giornalista torinese, ma tutti i venafrani che aspettano di leggerle ed apprendere i tempi di recupero e riapertura del “Verlasce”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: