CAMPOCHIARO – Assemblea generale di tutte le associazioni e i comitati che hanno come riferimento il rispetto dei territori e dell’ambiente

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

CAMPOCHIARO – Giovedi 18 dicembre alle ore 16.30, presso la sede della Pro Loco di Campochiaro in via Pozzi, si terrà l’assemblea generale di tutte le associazioni e i comitati che hanno come riferimento il rispetto dei territori e dell’ambiente. Dopo l’esperienza e le battaglie contro l’eolico ad Altilia, ci si ritrova per formare una nuova rete, a maglie più strette, di comitati e associazioni, depurata di quelle propaggini di finti ambientalisti, che erano scese in campo più per tirare la cordata a candidati politici (poi diventati assessori) che per una reale affezione all’ambiente ed al territorio. Infatti, delle 136 associazioni presenti in elenco a quei tempi, l’ottanta per cento figurava solo sulla carta, abilmente introdotte da segreterie politiche, ma risultavatotalmente assente a qualsiasi azione di lotta sul territorio! E, se inizialmente qualche presenza si era registrata per supportare la linea di mentori politici, in seguito si è regitrata una latitanza totale, anche e soprattutto perché quegli stessi riferimenti politici, una volta eletti, hanno prodotto un’azione di devastazione della nostra regione a forza di eolico selvaggio, centrali a biomasse, rifiuti, centri di raccolta di carne umana. Con la loro azione di governo hanno pianificato la distruzione dei nostri amati luoghi, dando spazio ai più pericolosi centri di malaffare quali mafie e camorre, hanno distrutto la nostra economia reale, hanno avvelenato l’aria e l’acqua, hanno distrutto meravigliosi crinali, abbrutito i tratturi, devastato le coste, ci hanno fatto ammalare di tumore, hanno messo a rischio le casse regionali con possibili vigliacchi risarcimenti a favore dei fautori di alcuni dei danni su esposti, hanno costretto uomini e donne a bivaccare giorno e notte per vedere riconosciuto il diritto sacrosanto alla salubrità dei luoghi natii, ci hanno fatto perdere tempo prezioso e porzioni di salario per protestare sui luoghi sensibili, ci hanno imbrogliato e hanno tentato di delegittimarci. Il Natale prossimo non solo non ci vedrà nostre rese ma sarà l’occasione per rilanciare e ribadire tutte la nostre contrarietà a questa politica di scempio del Molise! Parola a tutti i presenti sarà data al fine di aumentare le conoscenze  per promuovere nuove ed incisive forme di lotta e per riallacciare rapporti utili alla formazione di un fronte unitario contro i nuovi Unni! Mancare sarà anche un po’ colpevole!

Isernia, 16 dicembre 2014

Emilio Izzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: