ISERNIA – Settimana della legalità, primo premio del concorso “Sessanta minuti per cambiare il destino della tua città” allo studente Paolo Cifolelli

mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud

ISERNIA –  Brillante affermazione dell’Isis “Majorana-Fascitelli” alla settimana della legalità organizzata dalla Camera di Commercio di Isernia, che ha visto protagonisti in assoluto gli studenti delle scuole superiori di Isernia e Venafro. Nell’ambito del concorso riservato agli studenti e alle studentesse “Sessanta minuti per cambiare il destino della tua città”, il primo premio è andato allo studente Paolo Cifolelli della classe V sezione A del Liceo Classico.

Paolo Cifolelli ha positivamente impressionato la giuria con l’idea progetto intitolata “Ammirando”, inerente il Comune di Miranda, finalizzata alla “rivalutazione di un luogo trascurato o non sfruttato pienamente, per farne un fiore all’occhiello del Molise”, non fermandosi all’ambito”ideale”, ma addentrandosi negli aspetti economici (indotto e numero posti di lavoro permanenti o stagionali). Il tutto in ossequio alle indicazioni del promotore dell’iniziativa, Andrea Bartoli, per il quale la sfida doveva essere quella di “trasformare uno svantaggio o asperità della location in un vantaggio o attrazione turistica”.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
error: