CAMPOBASSO – Attestati di compiacimento ai Carabinieri che arrestarono l’autore dell’omicidio di Vincenzo La Porta

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Questa mattina, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Campobasso, si è tenuta la cerimonia di consegna degli attestati di vivissimo compiacimento, tributati dal Comandante della Legione Carabinieri Molise, il Colonnello Vito PAPARELLA, al Brigadiere Capo Giuliano CHIARIZIA e al Vice Brigadiere Francesco DI GENNARO, equipaggio del Radiomobile della Compagnia di Campobasso che operò l’arresto in flagranza dell’autore dell’omicidio di Vincenzo LA PORTA.

I militari, il 25 maggio 2014, intervenuti prontamente sul luogo del reato, dopo aver messo in sicurezza l’arma del delitto, si ponevano immediatamente alla ricerca di un furgoncino a bordo del quale l’omicida, fratello della vittima, si era dato alla fuga. Grazie ad una approfondita conoscenza del territorio e alla professionalità dei militari, dopo aver intercettato la Renault Expressalla cui guida si trovava LA PORTA Michele Antonio,gli stessi lo costringevano a fermarsi, traendolo in arresto.

Nel corso della cerimonia, il Comandante Provinciale, Colonnello Andrea BERTOZZI DELLA ZONCA, nell’esprimere la propria riconoscenza ai due militari, consegnava loro gli attestati riportanti la seguentemotivazione: “Esprimo il mio vivissimo compiacimento per l’arresto compiuto il 25 maggio 2014 di persona che, dileguatosi a bordo della propria autovettura, aveva da poco perpetrato efferato delitto.

Il tempestivo e adeguato intervento, della S.V. unitamente ad altro militare , ha determinato il plauso della scala gerarchica, il giusto risalto degli organi d’informazione locali e nazionale, talchè  la percezione della sicurezza nella popolazione e il prestigio dell’Istituzione sono risultati ancor più rafforzati. E’ con vivo piacere, pertanto, che Le esprimo il mio vivissimo compiacimento per la professionalità e l’elevato senso del dovere evidenziati nella circostanza.”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: