CRONACA – Tragedia sui monti del Matese: precipita un deltaplano. Un morto e un ferito

Boschi e giardini di Emanuele Grande
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica

CRONACA – Il deltaplano è precipitato nel pomeriggio, sui monti del Matese, qualche chilometro oltre il confine molisano. Nel tremendo impatto con il suolo, il pilota del piccolo velivolo, il 40enne Giovanni Imbroglia, è morto sul colpo. Gravemente ferito il passeggero, un ragazzo di 14 anni. La dinamica dei fatti non sembra essere ancora del tutto chiara. Lo schianto si sarebbe verificato in territorio di Piedimonte Matese, comune di residenza dello sfortunato pilota del deltaplano.

Il corpo di Giovanni Imbroglia, originario di Ailano, è ancora sul luogo della tragedia in attesa delle disposizioni del Magistrato di turno. Il ragazzo ferito è stato trasportato all’ospedale di Piedimonte Matese in gravi condizioni. Sul posto i carabinieri della compagnia del Matese, i vigili del Fuoco e le ambulanze del 118. Alla base dell’incidente, secondo una prima ipotesi, potrebbe esserci un guasto al motore.

AGGIORNAMENTO – Il ragazzo, il 14enne Matteo S. (che risiede a Napoli con la famiglia e ritorna a Sant’Angelo d’Alife nei fine settimana), avrebbe riportato solo qualche frattura. Ora si trova nell’ospedale di Piedimonte Matese, circondato dall’affetto dei suoi familiari. Il deltaplano, guidato da Giovanni Imbroglia (deceduto sul colpo), si sarebbe schiantato contro una pianta di olivo in località Pera Confreda, nel comune di Piedimonte Matese. Sulla dinamica dell’accaduto sono chiamati a fare chiarezza i Militari dell’Arma.

cubic

deltaplano caduto 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
error: