VENAFRO – Su YouTube il discorso di fine anno di Franco “Napolitano” Valente

Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
Smaltimenti Sud

VENAFRO – In tanti lo hanno simpaticamente ribattezzato Franco “Napolitano” Valente. La nuova denominazione, recentissima, per l’esattezza della tarda serata del 31 dicembre, è scaturita dall’ultima perfomance del vulcanico architetto e storico venafrano Franco Valente, che è stato ammirato ed ascoltato da diverse centinaia -forse migliaia !- di utenti internet nel suo originalissimo “discorso ai venafrani”, nell’ultima serata del 2014 ed avente ad oggetto il Comune di Venafro e i suoi interpreti attuali, in primis il sindaco.

L’insolita denominazione coniata da quanti hanno ascoltato il nostro è scaturita esattamente dalla scenografia e dall’ambientazione ideata dall’ex direttore dell’Iacp d’Isernia per andare in onda : comodamente seduto a tavolino con bandiere tricolori alle spalle e con colonna sonora rappresentata, manco a dirlo, dall’Inno di San Nicandro, il canto popolare e corale che i venafrani intonano in occasione delle festività patronali di metà giugno. Premesso che in molti non hanno gradito la scelta di mischiare il sacro (la fede popolare dei venafrani) col profano (le vicende comunali), c’è da dire che tanta parte dell’opinione pubblica cittadina ha ascoltato con interesse il discorso dell’architetto, protrattosi per 10’, reso a braccio e che ha riguardato l’azione e l’attività amministrativa locale a 360°, ovviamente dal punto di vista del suo estensore.

Questi, giusta la sua natura alquanto “esuberante”, non è stato affatto “tenero” soprattutto col primo cittadino, senza trascurare o tralasciare praticamente alcunché. Ha elencato quanto avviene a Palazzo Cimorelli, a suo dire fatto in maniera discutibile, ha sciorinato tutta una serie di azioni amministrative non impeccabili ed ha puntato l’indice contro l’attuale governo della città ed il suo massimo rappresentante, affermando cose ed avvenimenti senza peli sulla lingua.

Nella  circostanza va dato atto a Franco “Napolitano” Valente di essere rimasto assolutamente nei canoni della civiltà, senza abbandonarsi ad alcunché di improprio ed attenendosi al suo fine primario : dire come la pensa sulle vicende e sui protagonisti della vita amministrativa venafrana, senza mezzi  termini e con la massima schiettezza. Ecco perché tanta parte dell’opinione pubblica cittadina ha ascoltato con interesse meditando su quanto veniva detto ed apprendeva, e convenendo sull’iniziativa del vulcanico ed originale architetto, resa nel rispetto più assoluto delle regole democratiche che appunto consentono di esporre liberamente le proprie idee, sempre che si resti nel solco della legalità.

In attesa di conoscere nel futuro prossimo la resa sul piano socio/politico dell’azione on line dell’ex direttore dell’Iacp pentro, intanto il nostro un primo risultato già l’ha ottenuto … : essere stato ribattezzato con un cognome di tutto prestigio nazionale, come quello del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ! “Conoscendo Franco Valente -si è chiesto addirittura più di qualcuno a Venafro e dintorni- e vista la scenografia ideata per il suo originale “discorso ai venafrani”, non è che pensa di candidarsi quale futuro Presidente della Repubblica Italiana ?”. La risposta a simile interrogativo può darla uno solo: il diretto interpellato, ossia Franco Valente !

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: