VENAFRO – Franco Valente: “Assegnate ai baraccati un alloggio popolare nel centro storico”

La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande

VENAFRO – Chiara e decisa presa di posizione dell’arch. Franco Valente, quale ex Direttore dell’Iacp d’Isernia, in merito alla delicatissima situazione abitativa de “I Baraccati” del Campaglione di Venafro. Ecco quanto ha da dire al riguardo il “dinamico” tecnico venafrano: “A Venafro ci sono decine di alloggi popolari non assegnati, in particolare nel centro storico. Il sindaco della città, in base agli ampi poteri che la legge gli mette a disposizione, può benissimo assegnarne uno in via straordinaria ai baraccati del Campaglione, risolvendo finalmente la delicatissima situazione abitativa della coppia che da anno vive nell’impossibile e fredda baracca di lamiere tra gli oliveti alla periferia ovest di Venafro. Va detto al riguardo che la donna, 53enne, é invalida e cieca civile, mentre il marito 57enne aspetta di sottoporsi ad operazione d’ernia. Non si riesce a comprendere la persistente inattività del Comune nei riguardi della coppia, che viceversa ha ricevuto in passato attenzione ed offerte di  aiuti da parte di istituzioni extracittadine e da privati sia venafrani che forestieri. Silenzi ed assenze del Comune di Venafro suonano male e lasciano pensare. A prescindere, invito l’ente locale di piazza Cimorellli ad assegnare urgentemente un alloggio popolare di Venafro ai nostri carissimi baraccati, togliendoli finalmente dal gelo, dall’umidità  e da tante precarietà, ivi compreso la mancanza di un wc !”. La sollecitazione dell’arch. Valente è condivisa da tanti in città : dai volontari vicini alla coppia del Campaglione al movimento “I Venafrani per Venafro”, dalle istituzioni extracittadine che si sono adoperate in passato alla signora del nord Italia che ha fatto arrivare ai “baraccati” una stufa in legna. L’auspicio per l’ anno appena iniziato è che il motivato intervento dell’ex dirigente dell’Iacp isernino serva a sbloccare la situazione, indirizzando al meglio gli interventi pro “baraccati”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
error: