VENAFRO – Resta incastrata tra le sbarre, tragedia sfiorata in via Sant’Ormisda

Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica

VENAFRO – Minuti di paura e tensione, nel pomeriggio (attorno alle ore 16 e 30), al passaggio a livello di via Sant’Ormisda. Per cause ancora da accertare, una donna è rimasta ferma sulle rotaie proprio mentre calavano le sbarre!

Facile capire la concitazione venuta a crearsi in quei frenetici istanti, con gli altri automobilisti prontamente accorsi in aiuto della donna, nel timore dell’imminente sopraggiungere del treno.

Per fortuna l’utilitaria è stata spostata in tempo dai binari e posta di “traverso” nello spazio, appena sufficiente, che intercorre tra la sbarra del passaggio a livello e lo spazio riservato al passaggio dei treni. Tutto è bene quel che finisce bene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
error: