VENAFRO – Dal “Live Club”, Maurizio Santilli ha ricordato il meglio del calcio venafrano

La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

VENAFRO – Convivialità, sorrisi, buona tavola, ricordi e tanta simpatia. Sono stati gli ingredienti della serata da “Buena Vista”, live club nel centro storico di Venafro. Maurizio Santilli, attore e showman (dopo essere stato giocatore dell’Us Venafro), ha voluto riunire a tavola dirigenti, giocatori, simpatizzanti ed appassionati dell’ottimo Venafro del ventennio 1970/’80 per raccontare, brindare e divertirsi nel nome del calcio cittadino dei decenni andati, quando erano a migliaia gli spettatori a seguire le partite e soprattutto erano di eccellente spessore tecnico gli interpreti del calcio locale di quei tempi, identificabile nel Presidente Umberto Cappellari, nel dirigente Gennaro Giannini, e negli atleti Stella, Mella, Riccitiello, Martino, Alterio, Vitiello, Criscuolo, Marigliano, Parente, Di Costanzo, Tabacchino, Oriente, Berardo, Della Monica, Nardolillo, Spitzfingher, Testa e tanti altri ancora.

Ne è venuta fuori una serata assai positiva, ricca di tantissima simpatia, di episodi e personaggi rimasti nella memoria di tutti e anche di messaggi importanti per i giovani di oggi. “L’augurio -è stato detto a conclusione del simpatico appuntamento- è che il bel fenomeno socio/sportivo venafrano degli anni ‘70/’80 possa tornare per trasmettere alle future generazioni cose positive, com’è stato appunto il calcio venafrano del recente passato”. Quindi il brindisi conclusivo a suggellare un appuntamento di grossa valenza sociale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
error: