MONTERODUNI – Occuparono la Statale 85, 37 profughi denunciati dalla Polizia

Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

ISERNIA – La Polizia di Stato della Questura di Isernia ha deferito alla locale A.G. 37 cittadini stranieri per i reati di Manifestazione non autorizzata ex art. 18 TULPS e Violenza privata (art. 610 c.p.) aggravata in concorso (art. 110 c.p.).

Tale attività d’indagine avviata e condotta dalla D.I.G.O.S. di questa Questura, fa seguito alla recente manifestazione di protesta messa in atto da una sessantina di immigrati ospitati presso la struttura ricettiva “Hotel Holiday” nel comune di Monteroduni, lo scorso 12 gennaio.

In quell’occasione i cittadini stranieri bloccarono la Strada Statale n.85, per circa un’ora, e solo grazie ad una delicata ed intensa trattativa con gli stessi, che contestavano il rigetto delle proprie istanze da parte della commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale di Caserta,  la situazione veniva risolta, ripristinando la normale circolazione veicolare.

 

Isernia, 23 gennaio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: