AGNONE – Ospedale Caracciolo, il sindaco Michele Carosella convoca una conferenza stampa

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

AGNONE – Un punto di chiarezza sulle criticità momentanee del San Francesco Caracciolo, le proposte alternative per l’attuale fase di riorganizzazione e la richiesta di velocizzare l’inizio e l’effettuazione  dei lavori per la rimessa in pristino delle sale operatorie. Sono tre tra i principali argomenti che il Sindaco e la Giunta municipale di Agnone intendono porre all’attenzione dei cittadini e degli organi di informazione nella apposita conferenza stampa convocata per mercoledì 4 febbraio (ore 16 e 30) presso la Sala Convegni dell’Hotel Palazzo della Città, in Via Alfieri.

L’indizione della conferenza, secondo la Giunta agnonese, si rende necessaria oltre che per fornire notizie precise sullo stato dei fatti, anche per sollevare il problema del dilatarsi dei tempi di ripristino delle sale operatorie che non vede ancora un percorso definito nonostante le rassicurazioni avute di recente direttamente dai vertici dell’Asrem. Saranno inoltre avanzate proposte alternative all’attuale fase di fermo delle attività chirurgiche e di blocco dei ricoveri ordinari e in Day Surgery.

All’incontro, sono invitati i Sindaci dell’Alto Molise e del vicino Abruzzo, i Comitati civici, le Associazioni del territorio, la Chiesa, le minoranze consiliari, i medici e rappresentanti del personale del nosocomio. Ha annunciato la sua presenza il Primario del reparto di Chirurgia del San Francesco Caracciolo, prof. Claudio Cicchese, dal quale potranno venire certamente molti elementi di chiarezza e di proposta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: