VENAFRO – Alla parrocchia di San Simeone il rito della presentazione di Gesù Bambino al tempio

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

VENAFRO – Particolare rito religioso alla Parrocchia di San Simeone a Venafro. A rappresentarlo gli stessi fedeli che hanno dato vita alla presentazione di Gesù Bambino al tempio. Secondo la tradizione ebraica del tempo, a 40 giorni dalla nascita venivano portati al tempio e presentati i maschi primogeniti. Per riportare indietro i loro figli, i genitori offrivano animali e nel caso di Gesù Bambino Maria e Giuseppe offrirono due giovani colombe, o tortore.

Il rito si è ripetuto nella Chiesa di San Simeone, presenti il Parroco Mons. Armando Galardi, il vice Don Vincenzo Frino e i fedeli che hanno impersonato i vari personaggi, a partire da un neonato di pochi mesi della stessa parrocchia, che ha fatto rivivere Gesù Bambino, tenuto in braccio dalla madre. L’appuntamento della Candelora è quindi proseguito nell’attiguo Oratorio “Giovanni Paolo II” con festa e partecipazione di tanti parrocchiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: