TERMOLI – Spacciava cocaina e hashish, 40enne tratto in arresto dai Militari dell’Arma

DR F35 Promozione
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
DR 5.0 Promozione

TERMOLI – Fine settimana di controlli dei Carabinieri sulla costa e nell’entroterra, con numerose persone controllate e una persona tratta in arresto ed una denunciata per reati in materia di stupefacenti ed una persona deferita per rifiuto di sottoporsi all’alcoltest.

A Termoli i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, nella serata di sabato, hanno tratto in arresto un quarantenne del luogo per detenzione ai fini dello spaccio di 30 grammi di cocaina e 40 grammi di hashish.

L’uomo è stato fermato, in zona Porticone, a bordo della propria autovettura e, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di una bustina in cellophane contenente circa 30 grammi di cocaina. I Carabinieri però hanno proseguito l’attività perquisendo anche l’abitazione del Termolese e qui hanno rinvenuto un mezzo panetto di hashish del peso di circa 40 grammi oltre ad un coltellino con evidenti tracce dell’utilizzo per il taglio dello stupefacente. Per l’uomo è scattata la denuncia in stato d’arresto e dopo le formalità è stato trasferito presso il carcere di Larino in attesa della convalida con l’accusa di violazione dell’art. 73 del DPR 309/90 per detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente.

Sempre a Termoli i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile nella notata di domenica hanno fermato due giovani termolesi a bordo di una vettura, dalle perquisizioni hanno rinvenuto sul primo, un trentacinquenne,   3 grammi   di cocaina mentre il secondo, un trentatreenne,  circa 5 grammi di marijuana occultati sulla persona ed ulteriori 5 grammi detenuti presso la propria abitazione. In questo caso i giovani sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica e dovranno rispondere di detenzione ai fini dello spaccio..

A Palata i Carabinieri della Stazione hanno, durante i controlli stradali, sottoposto un  del luogo al controllo per verificare l’assunzione di bevande alcoliche, lo stesso come sua facoltà ha  rifiutato il controllo e pertanto, come previsto per legge, il rifiuto integra gli estremi per il deferimento all’Autorità Giudiziaria.

 

Comando Provinciale Carabinieri Campobasso

Comando Compagnia Carabinieri  Termoli

 Cap. Nicolino Petrocco

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: