ROMA – Smantellato, grazie alla PolStrada di Isernia, un giro di vetture in uso alla malavita

La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande

ROMA – Mentre procedeva a bordo di una Fiat Stilo, un pluripregiudicato di nazionalità Bulgara è stato intercettato nei giorni scorsi sul Grande Raccordo anulare da una Pattuglia della Polizia Stradale di Roma. Alla vista degli agenti, il 52enne H.S., ben noto alle forze dell’ordine, ha tentato di allontanarsi dal Raccordo, ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento.

Dai primi controlli il veicolo risultava essere sprovvisto di copertura assicurativa e l’uomo privo di patente per mancanza dei requisiti morali. Sul veicolo, inoltre, gravava una ricerca emessa dalla Polizia Stradale di Isernia, in quanto risultante intestato ad un prestanome campano, ovvero essere oggetto di intestazione fittizia.

La Polizia Stradale di Isernia ha immediatamente inoltrato l’informativa ai colleghi di Roma, redatta a seguito di laboriose indagini, che grazie al certosino lavoro del Capufficio Verbali Sov.te Addolorato Peccia e dei suoi collaboratori, dal 2013 al 2015 hanno permesso al comando molisano diretto dal Vice Questore Aggiunto Paolo Mancino, di smantellare un vasto giro di auto di piccola, media e grossa cilindrata,  intestate a specifici prestanome e in uso per lo più a soggetti malavitosi.

Gli uomini della stradale di Isernia, che sono riusciti ad individuare in pochi mesi circa 2000 intestazioni fittizie, individuando una decina di responsabili della truffa, avevano provveduto alla cancellazione del veicolo dal Pubblico Registro Automobilistico e dall’Archivio Nazionale dei Veicoli, come fatto in precedenza con centinaia di altri veicoli.

Il veicolo è stato sequestrato ai fini della confisca e il pluripregiudicato denunciato per guida senza patente. L’episodio potrebbe far aprire un nuovo filone di indagini e riservare nuove e positive sorprese. Sono in corso indagini per accertare se con l’auto confiscata siano stati commessi reati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
error: