ISERNIA – Prima riunione del Comitato Tecnico Scientifico dell’associazione “Verso il Distretto Moda Molise Sannio”

Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande
mama caffè bar venafro
ISERNIA – Sabato 28 febbraio alle ore 9, presso l’edificio scolastico del Comune di Pettoranello del Molise, si terrà la prima riunione del Comitato Tecnico Scientifico dell’associazione “Verso il Distretto Moda Molise Sannio”, costituita il 16 febbraio nella sala della Provincia di Isernia dalle ex maestranze Ittierre. La stessa sarà aperta anche agli associati. E’ previsto uno spazio interamente dedicato alle tv e alla stampa.
La Ittierre ha formato nel territorio un patrimonio di competenze creative e manifatturiere che possono rappresentare un fondamentale punto di forza su cui innestare un progetto di ri-partenza del sistema moda molisano specialmente alla luce della recente normativa regionale in tema di distretti produttivi. La costituzione dell’associazione “Verso il Distretto Moda Molise Sannio” rappresenta una fondamentale occasione per valorizzare, in una “comune visione di sviluppo” questo “patrimonio di competenze”. Per questo motivo il Comitato Tecnico Scientifico dell’associazione, coordinato dal prof. Luciano Fratocchi e dal dott. Alberto Santolini (animatore del “Gruppo di Collaborative Planning” costituito nell’ambito del Protocollo d’intesa relativo al progetto “100% made in Italy”), ha posto al centro del primo incontro la “costruzione” di un progetto che “rilanci” l’efficace e vincente modello organizzativo “Ittierre” fondato sull’integrazione tra la fase creativa, manifatturiera e distributivo-commerciale valorizzando, nel percorso, il richiamato “patrimonio di competenze”. Un progetto dimensionato alle attuali tendenze del settore che registrano una crescente richieste di produzioni “100% made in Italy” (vedi ricerca sul fenomeno del Back-shoring) e dalla presenza di Griffe/Gruppi industriali che, avendo negli anni esternalizzato la produzione, spesso sono privi di una loro struttura produttiva in grado di rispondere alle nuove esigenze di mercato.  Un progetto che potrebbe svilupparsi “naturalmente” nell’area di Pettoranello del Molise e caratterizzarsi per: una produzione “100% made in Italy” tracciata e rispettosa dell’ambiente e di coloro che vi lavorano; la creazione di un “laboratorio/incubatore” nel quale favorire lo sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali e offrire servizi innovativi alle imprese del settore; un proficuo e costruttivo inserimento nel percorso distrettuale promosso dalla regione Molise con la delibera di Giunta del novembre 2014. Un progetto, quindi, in grado di “proporsi” proficuamente nei confronti dei partner produttivi, (ad iniziare dalle aziende esogene che intendono insediarsi in Molise e alla costituenda rete di imprese “100% made in Italy”), e partner Istituzionali e finanziari in grado di favorire lo sviluppo del progetto.
La costruzione del progetto infine vuole essere occasione di: formazione ed approfondimento delle specificità del settore e delle attuali tendenze in atto; stimolo alla partecipazione progettuale da parte del “patrimonio di competenze” ed all’attivazione di processi di auto-imprenditorialità; rilancio e valorizzazione di una storia industriale, apprezzata e conosciuta fuori dai confini regionali che ha caratterizzato la cultura e “l’immagine” del nostro territorio.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
error: