VENAFRO – Blitz dei Carabinieri, pregiudicato del Clan dei Casalesi finisce in carcere

mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

VENAFRO – Nell’ambito di una serie di servizi predisposti per contrastare fenomeni di criminalità in tutta la provincia di Isernia, nella tarda serata di ieri i Militari della Compagnia di Venafro hanno eseguito l’arresto di Paolo Lama, 55enne, di Aversa, appartenente al Clan dei Casalesi, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Venafro nelle ultime settimane avevano documentato una serie di violazioni alle prescrizioni della misura cautelare dei “domiciliari” a cui il pregiudicato era sottoposto per associazione per delinquere di stampo camorristico, comunicando le risultanze investigative attraverso una informativa inviata alla competente Autorità Giudiziaria.

Tra l’altro il mese scorso, il Lama era stato anche arrestato per evasione dai domiciliari, e dopo il processo per direttissima era stato risottoposto alla medesima misura. Ieri il provvedimento che lo ha ricondotto definitivamente in carcere, infatti dopo le formalità di rito i militari hanno trasferito il 55enne dal suo domicilio di Venafro alla Casa Circondariale di Isernia.

Presso il   medesimo carcere, alcuni giorni fa a seguito di arresti eseguiti dai Carabinieri Isernini, erano finiti altri due appartenenti al Clan dei Casalesi, Omar Oreste Basco, 45enne e Giovanni Zagaria, 31enne, entrambi  di San Cipriano d’Aversa nel Casertano.

Con questi ultimi arresti, salgono a ventiquattro le persone finite in manette dall’inizio del 2015, durante operazioni condotte dai Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia per reati che vanno dall’associazione per delinquere alle estorsioni, dalla rapina ai furti, dal traffico e spaccio di sostanze stupefacenti alla detenzione illegale di armi, dalla violenza sessuale ad altri reati contro la persona ed il patrimonio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: